Il Molise, una regione dell’Italia centrale, può vantare alcuni dei borghi più affascinanti e suggestivi del paese. Se sei un amante dell’autenticità, della storia e della bellezza pittoresca, i borghi molisani non ti deluderanno. In questo articolo, esploreremo i 10 borghi più belli in Molise, fornendo informazioni su come arrivarci, cosa fare e vedere una volta là.

1. Agnone

Agnone è un gioiello nascosto tra le colline molisane. Famosa per la sua tradizione di lavorazione del rame, questa cittadina conserva un fascino medievale. Visitare la fonderia Pontificia Marinelli, la più antica d’Italia, è un must. Ammira l’architettura antica mentre ti perdi nelle stradine lastricate.

Agnone, Molise

2. Pesche

Il borgo di Pesche affascina con le sue case di pietra che si arrampicano lungo la collina. Per raggiungerlo, puoi prendere la strada panoramica da Isernia, godendo di viste mozzafiato lungo il percorso. Una volta lì, visita il Castello Ducale e passeggiare per i suoi vicoli pittoreschi.

Pesche, Molise

3. Pietrabbondante

Pietrabbondante è rinomata per il suo sito archeologico, che include un antico teatro romano ben conservato. Esplora le rovine e ammira la magnificenza dell’architettura romana. Il borgo offre anche viste spettacolari sulla valle del Volturno.

4. Civitacampomarano

Civitacampomarano trasuda fascino medievale con le sue mura antiche e i vicoli tortuosi. Oltre a esplorare il borgo stesso, non perdere la Chiesa di San Michele Arcangelo con i suoi affreschi ben conservati.

5. Castel del Giudice

Conosciuto per il suo panorama mozzafiato sul Lago di Castel San Vincenzo, Castel del Giudice è un borgo incantevole che sembra sospeso nel tempo. Cammina lungo le mura del castello e immergiti nella tranquillità della campagna molisana.

6. Fornelli

Fornelli è un altro tesoro nascosto del Molise, con le sue strette stradine che si aprono su pittoresche piazze. Assapora la cucina tradizionale molisana nei suoi ristoranti accoglienti e visita la Chiesa di San Nicola con i suoi pregevoli affreschi.

7. Larino

Conosciuto per il suo ricco patrimonio archeologico e storico, Larino è un borgo che non delude. Ammira il Duomo di San Pardo, un capolavoro dell’architettura cristiana, e esplora le rovine dell’antica città romana di Larinum.

8. San Martino in Pensilis

Immerso tra gli uliveti, San Martino in Pensilis è un luogo di pace e serenità. Visita il Santuario della Madonna delle Grazie e goditi le viste panoramiche sulla campagna circostante.

9. Sepino

Con le sue mura ciclopiche e il teatro romano ben conservato, Sepino è un borgo che ti trasporta indietro nel tempo. Esplora le sue antiche rovine e goditi la tranquillità della vita di provincia.

Sepino, Molise

10. Campobasso

Capoluogo della regione, Campobasso combina il fascino del centro storico con le comodità della città moderna. Visita il Castello Monforte, passeggiando per le sue sale e i suoi giardini, e assapora la cucina locale nei suoi ristoranti tradizionali.

Centro storico di Campobasso, Molise – Foto da Wikimedia

In conclusione, i borghi molisani offrono un viaggio nel cuore dell’Italia autentica. Con la loro storia ricca, la bellezza naturale e l’atmosfera incantevole, questi borghi sono destinazioni imperdibili per chiunque voglia scoprire il vero spirito del Molise. Pianifica il tuo viaggio e preparati a essere affascinato dalla bellezza di queste gemme nascoste.

Rispondi